Istituto Superiore
di Scienze Religiose di Milano

Servizi DI.SCI.TE

Accesso Pagine Personali

Docenti e Studenti


 Istituto Superiore di Scienze Religiose » Regolamento dell'Istituto » VI - RICONOSCIMENTO DI ANNI DI STUDIO, SINGOLI CORSI E TESI (1) Criteri di base e Documenti da presentare 
VI - RICONOSCIMENTO DI ANNI DI STUDIO, SINGOLI CORSI E TESI (1) Criteri di Base e Documentazione da presentare   versione testuale
Gli studenti provenienti da istituzioni accademiche, come Università, Facoltà Teologiche, Seminari teologici, Istituti Superiori di Scienze Religiose, possono chiedere il riconoscimento dei corsi svolti e degli anni di studio ivi regolarmente compiuti.
Possono essere riconosciuti anni di frequenza, corsi ed esami che, per piano generale, ore complessive di lezione, programmi analitici e testi adottati, corrispondano ai corsi del piano di studi  dell’ISSRM.
La regolarità della frequenza, le caratteristiche del corso e la votazione conseguita, devono risultare da un’apposita dichiarazione della Segreteria dell’Istituto di provenienza, su carta intestata e con timbro dell’istituto stesso, con date, voti, titolo e numero di crediti universitari o delle ore del corso (Diploma Supplement). Per il programma analitico e per la qualifica del docente è sufficiente la fotocopia dell’annuario accaddemico vidimata dalla Segreteria di provenienza.
La valutazione degli studi svolti in altri Istituti, il riconoscimento degli anni e dei singoli corsi frequentati, l’elaborazione del piano di studio particolare spetta al Preside dell’ISSRM o al Vice Preside in sede di colloquio previo all'iscrizione.
L’accertamento della preparazione degli studenti straordinari, in quanto privi di titolo di studio, è fatta in base alla documentazione scolastica esibita e al colloquio con il Preside o il Vice Preside.
I voti relativi ai corsi frequentati altrove e omologati sono trascritti nel libretto dello studente, come previsto dal Diploma Supplement. Solo per la Laurea triennale sono computati per la formazione della media finale dei corsi.
Per la tesi, non è ammessa la presentazione di tesi già presentate altrove o di una loro parte. è consentito, invece, lavorare sullo stesso tema, ma svolgendo una tesi sostanzialmente nuova.

PRIVACY | NOTE LEGALI | CREDITS